Corso di Python #19 Stringhe Manipolazione (stringhe p.6)

Nona  parte del corso python



DATATYPES


Ecco i datatypes disponibili:
Numbers
Bool
List
Tuple
Strings
Set
Dictionary

STRINGHE


MANIPOLAZIONE


s.JOIN()

a partire da una lista restituisce una stringa risultante dalla concatenazione degli oggetti in <iterable> separati dal valore di separazione s. 

Vediamo un esempio, scegliamo come valore di separazione una virgola:


a = ', '.join(['uno', 'due', 'tre', 'quattro'])

print(a)

>>>  uno, due, tre, quattro

Attenzione: a questo punto non abbiamo più a che fare con una lista, ma con una stringa.

Vediamo anche un altro esempio per comprendere meglio cosa fa join:
a = '---- '.join(['uno', 'due', 'tre', 'quattro'])

print(a)

>>>  uno---- due---- tre---- quattro




s.PARTITION()

a partire da una stringa restituisce una lista risultante dalla concatenazione oggetti di cui il primo elemento è quello separato dal valore di separazione s. 

Vediamo un esempio, scegliamo come valore di separazione una @:


a = '[email protected],tre,quattro'.partition('@')

print(a)
>>>  ('uno', '@', 'due,tre,quattro')



s.rPARTITION()

come partition ma comincia a partire da destra anzichè da sinistra


Vediamo un esempio, scegliamo come valore di separazione una @:

a = '[email protected],[email protected]'.rpartition('@')

print(a)
>>>  ('[email protected],tre', '@', 'quattro')



SPLIT()

s.split(sep=None, maxsplit=-1)

A partire da una stringa, la divide in una lista, usando il separatore specificato. E' possibile specificare il numero di occorrenze dello spllit


Vediamo un esempio, scegliamo come valore di separazione il punto, per dividere un url web:

a = 'www.artigianidelweb.com'.split('.', maxsplit=1)

print(a)
>>>  ['www', 'artigianidelweb.com']


Restituisce quindi una lista di elementi, separato una volta da un punto

Volendo togliere il max split, vediamo il risultato

a = 'www.artigianidelweb.com'.split('.')

print(a)
>>>  ['www', 'artigianidelweb', 'com']

RSPLIT()

s.rsplit(sep=None, maxsplit=-1)

Come split, ma comincia da destra


Vediamo un esempio, scegliamo come valore di separazione il punto, per dividere un url web:

a = 'www.artigianidelweb.com'.rsplit('.', maxsplit=1)

print(a)
>>> ['www.artigianidelweb', 'com']

SPLITLINES()


s.splitlines () divide una stringa le restituisce in una lista. I separatori sono i caratteri di tabulazione


\n Newline
\r Carriage Return
\r\n Carriage Return + Line Feed
\v or \x0b Line Tabulation
\f or \x0c Form Feed
\x1c File Separator
\x1d Group Separator
\x1e Record Separator
\x85 Next Line (C1 Control Code)
\u2028 Unicode Line Separator
\u2029  Unicode Paragraph Separator

Vediamo un esempio:

a = 'uno\r\ndue\ftre\u2028quattro'.splitlines()

print(a)
>>> ['uno', 'due', 'tre', 'quattro']

Commenti