Wordpress: Configurare gli aggiornamenti automatici

Ciao a tutti,
questa settimana vediamo come configurare gli aggiornamenti automatici su Wordpress.
Anzi, a dire meglio, secondo le nostre politiche, a DISATTIVARLE: è meglio fare le cose manualmente, fare dei back-up prima,  e verificare bene ogni songolo upgrade.


Cominciamo con questo link della documentazione ufficiale:

https://codex.wordpress.org/it:Configurare_gli_aggiornamenti_automatici


Da qui facciamo un solo semplice esempio per tutti:



AGGIUNGERE
 nel file wp-config.php

define( 'AUTOMATIC_UPDATER_DISABLED', true );

e questo disabilita tutti gli aggiornamenti automatici.

Se poi si vuole "giocare" con le varie opzioni, si rimanda alla docuemntazione ufficiale.

QUALCHE CITAZIONE UTILE:


Gli aggiornamenti dei file core sono suddivisi in tre tipi:
  1. Aggiornamenti di sviluppo, noti come "bleeding edge"
  2. Aggiornamenti di release minori, come quelle di manutenzione e sicurezza
  3. Aggiornamenti di release maggiori
Per impostazione predefinita, gli aggiornamenti automatici sono abilitati solo per le release minori e i file di traduzione.

Filtri calibrati

Nel caso di volesse abilitare o disabilitare le varie tipologie di aggiornamento in modo selettivo, si può far uso dei filtriallow_dev_auto_core_updates, allow_minor_auto_core_updates e allow_major_auto_core_updates.


Aggiornamenti di plugin e temi

Gli aggiornamenti automatici di plugin e temi sono disabilitati per impostazione predefinta. Per abiltarli, si può utilizzare il filtroauto_update_$type, dove $type deve essere sostituito con "plugin" o "theme".
Per abilitare gli aggiornamenti automatici dei plugin, utilizzare quanto segue:
add_filter( 'auto_update_plugin', '__return_true' );
Per abilitare gli aggiornamenti automatici dei temi, utilizzare quanto segue:
add_filter( 'auto_update_theme', '__return_true' );

Aggiornamenti delle traduzioni

Gli aggiornamenti automatici dei file delle traduzioni sono già abilitati per impostazione predefinita, così come gli aggiornamenti minori.
Per disabilitare gli aggiornamenti dei file di traduzione, utilizzare quanto segue:
add_filter( 'auto_update_translation', '__return_false' );